ads

La funzione dell'ostetrica

 
L’ostetrica svolge un ruolo fondamentale nei confronti della futura mamma durante tutti i nove mesi della gravidanza e nel momento topico del parto. È il punto di riferimento per le donne in dolce attesa poiché riesce a chiarire al meglio tutti i dubbi che si possono presentare durante la gestazione. Nelle prime fasi della gravidanza il corpo subisce importanti modifiche su vari piani che comprendono i livelli ormonali, l’equilibrio psichico e l’aspetto fisico. A volte non è semplice accettare tutti questi cambiamenti che avvengono in maniera molto brusca e l’ostetrica può supportare la futura madre spiegandole cosa le sta realmente accadendo giorno dopo giorno. Con l’avvicinarsi del parto l’ostetrica prepara entrambi i genitori alla venuta di una nuova vita della quale dovranno prendersi cura per il resto dei loro giorni. Durante il travaglio ha il compito di accompagnare istante dopo istante la donna rassicurandola e spiegandole tutte le fasi del parto in maniera dettagliata. Le chiarisce quale sia il giusto modo per affrontare la fase espulsiva con una buona dose di grinta per evitare al massimo l’insorgenza di complicazioni. Una brava ostetrica è sempre vigile sulla situazione clinica della paziente e aiuta la madre nelle prime fasi dopo il parto a stringere un fortissimo legame affettivo con il figlio appena venuto alla luce. E’ la persona che porge il neonato alla mamma appena nato per farlo attaccare al seno il prima possibile in modo tale da far arrivare il più tempestivamente possibile una buona montata lattea.
 
la-funzione-dellostetrica
 
 
 
 

Guarda anche